Disastro Ilside: 6 ore di blocchi e vittoria popolare

Oggi 23/07/2017, la comunità dell’Agro Stellato è scesa in strada per richiedere lo spegnimento di una fumarola tossica all’interno dell’Ilside, risultato ottenuto dopo quasi 7 ore di blocco stradale.

Erano 48 ore che i cittadini di Bellona/Triflisco e Vitulazio stavano richiedendo alle autorità un intervento per lo spegnimento della suddetta fumarola, è inutile dirlo, tutti vani, questa mattina la fumarola era ancora lì.

Continua a leggere

Annunci

Terra di Lavoro contro il Vertice Ue a Roma del 25 marzo! Per un No Sociale ai diktat dell’Ue e all’austerity!

Terra di Lavoro contro il Vertice Ue a Roma del 25 marzo
Per un No Sociale ai diktat dell’Ue e all’austerity
Si è tenuta al Csoa Tempo Rosso di Pignataro, l’assemblea “Terra di Lavoro verso il 25 marzo”, promossa dal Coordinamento Terra di Lavoro che da qualche mese vede a confronto diverse realtà di lotta della provincia di Caserta. L’incontro è stato organizzato per costruire anche dal territorio casertano la partecipazione al corteo del 25 marzo a Roma contro il vertice dei capi di stato e di governo dell’Unione Europea, in occasione del sessantesimo anniversario del “Trattato di Roma”, che nel 1957 ha sancito la nascita della CEE.

Continua a leggere

ISOLAMENTO E PRECARIETA’? KEEP CALM: SORVEGLIATECI E PUNITECI

A rimpolpare un disgregato tessuto sociale, a riconnettere condotte di vita e modi di socialità sempre più rarefatti, ci pensano le divise delle forze dell’ordine coll’imbastire un clima da coprifuoco, riproduzione tragicomica sui nostri territori dell’ondata di repressione e di limitazione delle libertà personali seguita ai fatti di Parigi e di Bruxelles. Tutti e tutte abbiamo assistito al grande dispiegamento di agenti messo in atto sabato scorso a Pignataro Maggiore (provincia-morta di Caserta). Qualche giornalista locale, colmo di pathos perbenista, ha acclamato l’operazione e ha addirittura parlato di una comunità – quella pignatarese – ossequiosa e sicuramente pronta a collaborare con i CC ogni qual volta lor signoria lo reputeranno necessario. Continua a leggere

SOLIDARIETA’ MILITANTE AI COMPAGNI DEL CSA DORDONI!!!

L’altra notte purtroppo si è ripetuto a Cremona un copione ormai sempre più frequente ovunque: camerati che provano a riaffiorare e colpire indisturbatamente. 50 fascisti di Casapound hanno assaltato il Csa Dordoni e purtroppo uno dei compagni che si trovava all’interno è stato colpito ripetutamente con spranghe e catene. Le condizioni di Emilio sono critiche. Naturalmente, le forze del disordine, intervenute a garantire la sicurezza dei fascisti, hanno pensato bene di attaccare i compagni e coprire la ritirata delle merde fasciste. Continua a leggere

Agro caleno in lotta: in migliaia contro la Centrale a Biomasse di Calvi (CE). Occupata la statale Casilina.

Un fiume in piena quello che questa mattina ha travolto le strade del Comune di Calvi Risorta contro la realizzazione di una Centrale a Biomasse, ennesimo ecomostro che minerebbe alla salute e ai territori dell’Agro Caleno. Continua a leggere