A’ palla è fore: sui giovani disoccupati qualcuno da i numeri!

“A palla è fore!” è la formula iniziale del gioco della tombola che recita il detentore del panariello per annunciare l’inizio della partita. Con le feste natalizie pare che la voglia di sparare “palle” e di dare i numeri abbia contagiato anche buona parte del centrodestra pignatarese che in un pubblico dibattito ha sponsorizzato fantomatici posti di lavoro per i giovani disoccupati. Continua a leggere