Terra di Lavoro contro il Vertice Ue a Roma del 25 marzo! Per un No Sociale ai diktat dell’Ue e all’austerity!

Terra di Lavoro contro il Vertice Ue a Roma del 25 marzo
Per un No Sociale ai diktat dell’Ue e all’austerity
Si è tenuta al Csoa Tempo Rosso di Pignataro, l’assemblea “Terra di Lavoro verso il 25 marzo”, promossa dal Coordinamento Terra di Lavoro che da qualche mese vede a confronto diverse realtà di lotta della provincia di Caserta. L’incontro è stato organizzato per costruire anche dal territorio casertano la partecipazione al corteo del 25 marzo a Roma contro il vertice dei capi di stato e di governo dell’Unione Europea, in occasione del sessantesimo anniversario del “Trattato di Roma”, che nel 1957 ha sancito la nascita della CEE.

Continua a leggere

Caserta. Connettere le lotte e alimentare i conflitti in Terra di Lavoro.

18Domenica 29 gennaio, nella sede della Rete dei Comunisti di Caserta, si è tenuta un’assemblea che ha visto partecipare numerose esperienze di lotta che agiscono sul territorio provinciale. L’incontro è stato stimolato grazie a precedenti assemblee che avevano portato allo scoperto l’esigenza condivisa di creare ambiti di confronto e di incontro sul nostro territorio.

Numerose le esperienze e i percorsi intervenuti nella discussione: dai collettivi studenteschi di Caserta e provincia, agli spazi liberati, dai centri sociali alle esperienze di autogestione degli spazi urbani, ai sindacati di base e conflittuali, da collettivi e singoli compagni che attraversano i territori e i luoghi dello sfruttamento quotidianamente. Continua a leggere

17 Febbraio – TeatRo – Samud Filastie di e con Giulio Bufo

VENERDI 17 FEBBRAIO
T(eat)R(o) presenta:

SAMUD FILASTIE
spettacolo teatrale sulla Palestina di e con Giulio Bufo

+ assemblea/dibattito
+ mostra fotografica sui territori occupati

CSOA TEMPO ROSSO
Via C. Giuliani, Pignataro Maggiore
www.temporosso.org

Teano: presidio antifascita contro Forza Nuova in risposta all’aggressione squadrista di Cremona.

Oggi gli antifascisti di Terra di Lavoro si sono dati appuntamento a Teano in piazza Umberto I per un presidio in seguito ai fatti accaduti a Cremona negli scorsi giorni: Emilio, un nostro compagno del csa Dordoni, dopo l’aggressione del 18 gennaio da parte di circa sessanta fascisti (quasi tutti membri di CasaPound) è ancora in prognosi riservata. Continua a leggere