Antropoli in fuga mentre i 5stelle capuani hanno paura di far parlare i No-gas.

Nella cittá dei laghetti degli orrori, dei veleni e dei tumori, delle discariche e delle ecoballe e dove dovrebbe essere costruito l’inutile e dannoso gassificatore targato Zinzi (Udc) e Antropoli, il locale Movimento5Stelle ha invitato Paul Connet per una “lezione-dibattito” su Rifiuti Zero.

Era presente anche il sindaco Antropoli al quale è stato permesso di intervenire e di dire le solite bugie sul gassificatore, blaterando di ciclo dei rifiuti e facendo finta di aver dimenticato di essere stato commissariato per manifesta incapacità nel settore. Continua a leggere

15 Giugno: ricompattiamo il fronte per dare un’ultima spallata allo scempio del gassificatore!

NOLettera aperta ai cittadini ed ai movimenti per la difesa del territorio. Ricompattiamo il fronte per dare un’ultima spallata allo scempio del gassificatore!

 

È ormai più di un anno che la lotta al gassificatore di Capua ci vede impegnati in una contrapposizione forte e decisa per evitarne l’installazione. Un impianto che, in perfetta linea con la logica dei piani regionale e provinciale per i rifiuti, altro non è che un inceneritore mascherato e, in più, del tutto sperimentale, quindi inadatto per la vicinanza dal centro abitato del terreno individuato per la sua costruzione. Ma non solo. La storia del gassificatore è la storia, già vista e rivista, di come chi amministra il nostro territorio si presti a continue manovre speculative che favoriscono esclusivamente i conti in banca di affaristi d’ogni risma ed assicurano un radioso futuro per le carriere di politicanti di professione. Continua a leggere