30 giugno 2012 corteo contro il gassificatore di Capua e il Piano dei rifiuti

Il movimento No-Gas, le comunità dell’agro capuano e caleno, i comitati, i singoli cittadini, chiamano alla mobilitazione:

 

30 GIUGNO 20012

CORTEO

CONTRO IL GASSIFICATORE DI CAPUA

 

Partecipiamo tutt* per ribadire il nostro secco “no” alla devastazione del nostro territorio e al trattamento termico dei rifiuti.

 

–        NO AL GASSIFICATORE.  Né a Capua né altrove.

–        NO AI PIANI REGIONALE E PROVINCIALE DEI RIFIUTI.  E’ necesario invertire la rotta e imporre dal basso le decisioni in merito al trattamento dei rifiuti, rifiutando le logiche che rispondono ad interessi di mafie ed affaristi. Continua a leggere

Capua: in piazza contro la crisi, solidali e complici con le battaglie per i Beni Comuni

Si è scesi in piazza, finalmente, stamattina a Capua. Si è scesi in piazza da autoconvocati, spontaneamente, per lanciare un segnale di dissenso verso i sacrifici ancora una volta richiesti ad un sud allo stremo. “Abbiamo pagato lo ‘sviluppo’, non pagheremo la crisi!” recitava lo striscione che il centro sociale Tempo Rosso ha portato in piazza a cercare di rappresentare, con uno slogan, quella che appare la parte assegnata ad un territorio ed ai suoi abitanti nella grande sceneggiata dell’economia nazionale.

  Continua a leggere