#28O MOBILITAZIONE POPOLARE #BASTAIMPIANTI – PIGNATARO MAGGIORE

Appello alla partecipazione per il 28 ottobre,
tutti e tutte a Pignataro Maggiore!

Facciamo appello a tutte le comunità di Terra di Lavoro, ai singoli abitanti, ai comitati ed ai movimenti in difesa dei territori, alle realtà sociali e culturali, a tutte le donne e tutti gli uomini liberi che vogliono bloccare questo piano criminale chiamato “emergenza rifiuti”.

Un piano che da decenni schiaccia il volere delle comunità locali costringendole a doverne pagare tutti i costi. Dalle finte promesse lavorative alle ancor più ipocrite propagande di “utilità e sviluppo” che ai territori nulla danno, e hanno dato, se non morte e devastazione.

La Regione Campania ha dichiarato di nuovo guerra alle comunità di Terra di Lavoro: ben due nuovi impianti per il trattamento dei rifiuti, uno per l’umido di ingenti dimensioni ed uno per rifiuti tossici e pericolosi, dovrebbero sorgere a Pignataro Maggiore.
In un territorio come il nostro che negli anni ha già dato tanto, troppo, in termini di vivibilità, salute, ambiente ed agricoltura, nasce l’esigenza di una grande data di mobilitazione territoriale, il 28 ottobre, per far arrivare a chi di dovere il chiaro grido delle comunità che qui abitano e qui vogliono vivere, e vivere bene : “BASTAIMPIANTI” senza se e senza ma. Continua a leggere

Annunci

TEMPO ROSSO, OCCUPATO IL TEATRO COMUNALE: IN 40 ANNI SOLO SPECULAZIONI, SPRECHI, ABBANDONO. NOI SIAMO L’ANTIDOTO A QUESTO DEGRADO!

Questa mattina militanti del Csoa Tempo Rosso e dei centri sociali e dei movimenti della zona, hanno occupato il Teatro Comunale che si trova nei pressi dell’area mercato di Pignataro. La struttura in realtà fu progettata circa 40 anni fa con destinazione d’uso quella del mercato coperto, vennero spesi milioni di lire e gettate migliaia di metri cubi di cemento, ma la struttura non andò mai in funzione per dei problemi di progettazione.

Sono passati gli anni e il cosiddetto mercato coperto, che intanto era diventato una cattedrale del degrado e dell’abbandono, venne magicamente trasformato in centro polivalente. Anche in questo caso spreco di soldi, lavori affidati agli amici degli amici ma il fantomatico centro polivalente non è mai entrato in funzione. Continua a leggere

Conferenza Ambiente: Il Movimento No Gas spinge affinchè le istituzioni facciano la loro parte nella battaglia

 Comunicato Stampa

Pastorano. Venerdì in prima serata, l’amministrazione del comune di Pastorano ha accolto, presso il centro Polivalente P. Borsellino in Via Italia, una conferenza sulla questione ambientale e tutela del territorio. Erano presenti vari sindaci dell’Agro Caleno, esponenti dell’ARPAC e dell’ASL, il consigliere regionale Oliviero e vari ospiti in sala. Vari gli argomenti trattati, dall’ESOGEST al Gassifcatore di Capua. Continua a leggere

L’amministrazione bellonese si unisce alla lotta del movimento No Gas!

 03/10/2012 Comunicato stampa

Bellona. Appena terminato il consiglio comunale a Bellona nel quale compariva all’ordine del giorno le linee da adottare in merito alla questione gassificatore Capua. Una delegazione del movimento No Gas è stata presente ed ha raccolto con grande soddisfazione la posizione presa dall’amministrazione che, citando le parole del sindaco, si è detta “completamente contraria alla realizzazione dell’impianto”. Continua a leggere