NoGas. Dopo la vittoria, Terra di Lavoro è ancora in lotta!

Si è tenuta ieri a Capua l’assemblea conclusiva dopo la settimana “in movimento” per la vittoria contro il gassificatore.
Gli spunti, i racconti, gli interventi, ci danno ‪#‎unmotivoinpiù‬ per continuare nel solco delle lotte, per costruire roccaforti, per resistere agli attacchi e per sferrarne altri!

Resta issata la bandiera dei NoGas in terra di lavoro,
in una provincia che non ha molto da festeggiare ma tantissimo da riconquistare!

Continua a leggere

Annunci

NO GAS: Martedì 30 sett h17 TUTTI @ CAPUA appello a tutto il fronte contrario, DETERMINIAMO IL RISULTATO!!!

GASSIFICAI NO GAS CHIAMANO TUTTI AL CONSIGLIO COMUNALE
FAREMO PASSARE OGNI DUBBIO A CHI NON SA ANCORA DA CHE PARTE STARE!

Si ritorna nella casa comunale capuana, luogo che ha visto per la prima volta tre anni fa il popolo capuano e dei paesi limitrofi essere un’unico corpo contro il gassificatore. Da lì varie le componenti che hanno fatto sì che tassello su tassello si creasse una forte barriera popolare che ha fatto vacillare il progetto fino ad impantanarlo totalmente. Continua a leggere

Centrale a biomasse. Arriva il progetto, l’Agro Caleno pronto alle barricate

Da più di un anno siamo in campo per scongiurare la realizzazione di una centrale inutile e dannosa. Martedì 29 aprile, alle ore 16.30 presso il palazzetto dello sport di Calvi Risorta, in piena campagna elettorale e con un incontro sul tema, chi fino ad oggi si è disinteressato all’allarme lanciato già da tempo dai cittadini vorrebbe far aprire gli occhi su una questione che ha già ricevuto la bocciatura popolare tramite cortei, iniziative, consigli popolari e presidi!

Chiediamo esplicitamente un consiglio comunale aperto sulla tematica, e il rinvio della conferenza dei servizi prevista per il 6 maggio. Riteniamo che un consiglio comunale aperto sia l’unico luogo di confronto le cui caratteristiche decisionali e democratiche soddisferebbero le necessità e i criteri minimi di tutta la popolazione, e che questo sia convocato prima di qualsiasi conferenza dei servizi iniziale.  Continua a leggere

Nessuna trattativa con i nostri carnefici! Un #fiumeinpiena non delega, lotta.

no gas

da NoGas

Ieri mattina a Caivano non eravamo presenti, ma ci teniamo a dire la nsotra. Come movimenti popolari e territoriali della provincia di Caserta non abbiamo delegato a nessun protagonista del momento alcun tipo di incontro con Caldoro o con chicchessìa. Abbiamo ritenuto importante essere nel fiumeinpiena di napoli del 16 Novembre, passando per l’assemblea del 30, perchè tante le realtà di lotta che hanno deciso di scendere in un’unica piazza, e un punto sicuro uscito dalla sintesi della variegata composizione di centinaia di comitati campani era proprio questo : nessuna mediazione in nessun incontro istituzionale! Continua a leggere

Capua: denunce farsa ai NoGas, giovedì conferenza stampa.

Nei giorni scorsi sono stati notificati cinque avvisi di chiusura delle indagini preliminari ad altrettanti militanti del movimento NoGas che, come è noto, è una delle espressioni più attive in Campania nella lotta contro l’incenerimento dei rifiuti e per la pratica della riduzione, riciclo e riuso dei materiali. In particolare, il movimento NoGas si oppone alla realizzazione del gassificatore di Capua, impianto osteggiato dai cittadini, dalla maggioranza dei sindaci dei comuni limitrofi, da alcuni consiglieri regionali, da diversi parlamentari del territorio, ritenuto inopportuno con documenti ufficiali finanche dall’assessore regionale all’ambiente Romano ma fortemente voluto dal Presidente della Provincia di Caserta Domenico Zinzi e dal sindaco di Capua Carmine Antropoli.

Continua a leggere