Centrale a biomasse: parere negativo da parte dell’ASL, il fronte del ‘no’ incassa l’ennesima vittoria.

Agro Caleno – E’ di qualche ora fa la notizia ufficiale secondo cui l’ASL CE/2 ha fornito parere NEGATIVO alla installazione ed all’esercizio di una centrale a biomasse per la produzione di energia elettrica in area ex-Pozzi, tra i comuni di Calvi Risorta e Sparanise. Il parere contrario al disastroso impianto è motivato dall’analisi, da parte dell’ASL, delle relazioni periodiche di sintesi sui dati relativi alla qualità dell’aria elaborate dall’ARPAC sulla base delle rilevazioni delle centraline di monitoraggio poste sul territorio. Secondo tali rilevazioni esiste una condizione di criticità della qualità dell’aria proprio nella zona interessata dal progetto della Iavazzi Ambiente SCARL. Infatti, i dati evidenziano elevate emissioni di polveri sottili (particolato) ed ozono mentre la stessa azienda proponente riporta, nella scheda riassuntiva del progetto, un impatto di ‘media significatività negativa’ per l’atmosfera e la salute pubblica. Continua a leggere

Annunci

Domenica 18 – “CONFERENZA POPOLARE” dell’Agro Caleno – Villa Comunale @ Calvi Risorta

Tra conferenze farsa e conferenza dei servizi
noi indiciamo quella popolare

Vi aspettiamo tutti in villa comunale a Calvi Risorta per la CONFERENZA POPOLARE dell’Agro Caleno
a prendere parola saremo noi, abitanti di questo territorio, metteremo a disposizione i nostri saperi, quelli che in anni e anni di attacchi ambientali hanno permesso alle popolazioni di costruire un fronte di resistenza forte e di netta opposizione alle continue speculazioni;
interventi tecnici, esperti, realtà in lotta, chi vive quotidianamente il saccheggio, in tutte le sue forme, di ciò che gli appartiene. Continua a leggere

SAB. 29 MARZO – CORTEO POPOLARE – NO BIOMASSE

Studenti, lavoratori, precari, disoccupati,
uomini, donne e bambini dell’Agro Caleno

>>> SABATO 29 MARZO – H 15.00 <<<
Concentramento in Viale Medaglia d’ Oro, nei pressi del Palazzetto dello Sport a Sparanise (CE).

saremo TUTTI E TUTTE in CORTEO
per ribadire il nostro NO ALLA CENTRALE A BIOMASSE nell’Agro Caleno targata Iavazzi. Continua a leggere

Iavazzi Ambiente, JuveCaserta e Centrale a biomasse a Calvi Risorta: il 26 Ottobre abbònati prima alla lotta!

Manco a farlo apposta, la campagna abbonamenti della JuveCaserta scadrà in data 26 ottobre, stessa data del corteo popolare indetto dalle comunità dell’Agro Caleno per scongiurare la realizzazione di una Centrale a Biomasse sul territorio di Calvi Risorta.

Tale coincidenza è stata presa al balzo dai movimenti della zona che hanno deciso di  ironizzare sulla  concentrazione delle due scadenze nella stessa data, per sottolineare il comune denominatore, ovvero l’azionista  Iavazzi che oltre ad essere attivista di maggioranza nella JuveCaserta, è lo stesso che vorrebbe costruire l’inutile centrale a biomasse nell’inquinatissima area Ex-Pozzi, addirittura sbandierando anche la bandiera della bonifica a cui, per fortuna, nessuno riesce a credere. Continua a leggere