Problemi di “legalità” atto II

Seconda conferenza stampa del Guernica nell’ ambito della campagna “ IO STO CON IL GUERNICA” sulle tematiche della legalità all’interno della città di Modena.

Dopo aver toccato il Pdl, ricordiamo coinvolto nello scandalo tesseramenti e commissariato dall’insospettabile Verdini, la seconda conferenza si è concentrata dell’ ente fornitore di servizi della città di Modena: Hera.

Hera in molte delle occupazioni, a fronte di disponibilità di pagamento delle utenze, ha sempre negato l’allaccio dei servizi ai vari spazi sociali sorti all’interno della città, negando incontri e chiarimenti in merito.  Di tecnico in questa vicenda non c’è mai stato nulla ed è chiaro capire che i rifiuti sono sempre stati puramente politici, essendo Hera partecipata dal comune di Modena, quindi una giunta targata Pd. Continua a leggere

Terra di Lavoro per i beni comuni: A febbraio un ciclo di iniziative e mobilitazioni per unire il fronte contro la speculazione

Ci siamo. Terra di Lavoro si prepara a scendere in piazza per difendere il territorio, per dire un secco “No!” alle politiche speculative che, in nome di presunte esigenze energetiche e delle endemiche difficoltà del ciclo di smaltimento dei rifiuti, aggrediscono il territorio regalando alla provincia di Caserta il primato di morti per patologie gravi di ogni genere. I vantaggi economici sempre promessi (e mai arrivati) sono ancora, caparbiamente, utilizzati dalla politica per sponsorizzare grandi insediamenti. Ma la cantilena, il disco rotto dello sviluppo e della occupazione, ripetutamente rifilato ai cittadini casertani, appare null’altro che una vuota litania alle orecchie e agli occhi di chi ha dato molto, senza ricevere niente. Qualcosa si sta inceppando, nel meccanismo del consenso clientelare. Continua a leggere