IL 27 GENNAIO, LA NOSTRA MEMORIA VIVE NEL PRESENTE!

Il 27 gennaio si svolgeranno le celebrazioni della Giornata della Memoria, si ricorderà la Shoah ed il copione sarà lo stesso: discorsi intrisi di retorica, rievocazione e testimonianze dei sopravvissuti. Ma la nostra domanda semplice è: si può chiedere “memoria” per alcuni, negandola ad altri? Continua a leggere