Una sentenza che cambia quasi nulla!

Sui fatti di Genova del 2001 tanto è stato scritto, documentato, filmato. Le inchieste sono andate avanti e da pochi giorni c’è stata la notizia delle condanne, in cassazione, per la mattanza della Diaz.

È vero che per la prima volta in Italia si condannano apertamente i vertici della polizia ma è anche vero che rispetto alla pesante violazione dei diritti umani avvenuta, le pene risultano essere irrisorie oltre che tardive ed inadeguate a riparare al disastro di quelle giornate. Continua a leggere