Agro caleno in marcia per dignità e bonifica. Blocco stradale, tende e gazebo, in settimana l’incontro con il Prefetto!

Calvi Risorta (Ce). Le comunità calene ancora una volta danno lezione di dignità e riscatto; quella di ieri a Calvi Risorta, è una giornata importante per le rivendicazioni di bonifica sotto controllo popolare dell’area ex Pozzi e di opposizione alla Centrale a Biomasse di Iavazzi.

È stato un corteo che, dalla partenza da piazza Municipio, si è ingrossato sempre di più e che ha portato un migliaio di persone fino alla Strada Statale Casilina, dove si è proceduto ad un blocco per creare quel giusto rapporto di forza che doveva spingere la Prefettura ad ascoltare le nostre istanze. Continua a leggere

Annunci

Biopower e biomasse, le uniche sentenze sono quelli popolari!

Ritorna la vecchia minaccia dell’inceneritore targato Biopower. A permetterlo è una sentenza del Consiglio di Stato che da ragione alla biopower, società investita nel 2009 da numerose inchieste giudiziarie con ben 23 arresti per la costruzione dell’impianto stesso. Ovviamente non bisogna vedere i film di Gomorra per capire chi sono questi soggetti: politici di ogni rango, imprenditori e camorristi del malaffare nostrano, dal locale fino ai palazzi di Provincia e Regione, uniti in quel perenne patto criminale di messa a profitto dei territori a discapito di migliaia e migliaia di abitanti. Continua a leggere