Assemblea Autoconvocata contro il disastro della Ilside

Comunicato Stampa

Una folta assemblea si è riunita stasera – mercoledì 18/04 – a Bellona (CE) nella centralissima piazza Umberto I in seguito alla notizia del disastroso rogo di rifiuti speciali e solidi urbani avvenuto presso l’azienda Ilside in località Ferranzano (zona periferica di Bellona). L’incendio si è protratto per oltre 36 ore e, mentre scriviamo, è ancora in atto. Ha causato un fungo di fumi tossici visibile da grandi distanze ed ha contaminato campagne e paesi limitrofi nel raggio di diversi kilometri, ma nonostante la sua consistenza, l’evento è stato completamente oscurato dai media nazionali. Purtroppo non sono arrivate da parte delle istituzioni dichiarazioni precise in merito all’entità del danno e nessuno si è preoccupato di fornire informazioni al riguardo: unico intervento è stato un’allarmante circolare dell’ARPAC e dell’ASL nella quale si raccomandava ai cittadini dell’agro caleno di restare chiusi in casa evitando attività all’esterno. Continua a leggere