#14N: 2000 persone in piazza a Capua contro l’austerity e il Gassificatore: lancio di uova per sanzionare le banche

Oggi 14/11 a Capua cono scesi in piazza circa 2000 tra studenti e studentesse per dire no ai governi delle banche e per dire no al

l’istallazione del gassificatore a Capua e della turbo gas a Presenzano. Il corteo partito da Piazza Mercato, appena uscito in strada, con gli striscioni di apertura “contro la scuola delle crisi, costruiamo la scuola delle lotte” e “no al gassificatore né a Capua né altrove”,ha bloccato Via Napoli  e ha poi proseguito per le strade di Capua passando davanti a tutti gli istituti superiori della città. Continua a leggere

L’Assedio alla Fornero e al vertice sulla Precarietà – Napoli 12 nov. 2012

Le foto e il Comunicato Stampa della giornata

Almeno tremila studenti, precari e precarie, le scuole di Fuorigrotta e del centro storico, gli universitari, gli operatori sociali, gli operai di Pomigliano e i precari bros, i cobas delle aziende partecipate e gli insegnanti Precari. Era il popolo della crisi reale quello che si è radunato oggi a Fuorigrotta per contestare il vertice sulla precarietà dei ministri Fornero e Profumo insieme a quelli tedeschi. Continua a leggere