Per una mobilitazione Antifascista a Capua il 25 Aprile!

Assemblea per una mobilitazione Antifascista a Capua il 25 Aprile
Domenica 8 Aprile 2018 c/o Csoa Spartaco – S. Maria Capua Vetere!

APPELLO ALLA MOBILITAZIONE:

L’acuirsi su tutto il territorio nazionale, e in quello provinciale in egual misura, di rigurgiti fascisti e i risultati elettorali delle forze reazionarie, razziste e xenofobe, ci impongono un lavoro collettivo di unione e cosolidamento del fronte antifascista anche sui nostri territori.
Non si puo’ restare a guardare senza reagire ancora a lungo: all’interno del nostro territorio sono usciti allo scoperto candidati, militanti, covi, simpatizzanti delle formazioni di estrema destra, riportando un discreto consenso di carattere elettorale alle scorse Politiche. Continua a leggere

Annunci

LE PERIFERIE CONTRO LA DEVASTAZIONE AMBIENTALE ED IL BIOCIDIO!

Verso il corteo del 24 marzo a Napoli – A difesa della nostra terra: Jatevenne!
Il 24 marzo comitati e realtà territoriali da tutta la regione confluiranno a Napoli contro la devastazione ambientale.
In seguito allo scandalo uscito allo scoperto grazie all’inchiesta Bloody Money, il sistema dell’emergenza nella gestioni rifiuti diventa di dominio pubblico dando una testimonianza certa di ciò che i comitati da anni ormai dicono nelle varie lotte territoriali in tutta la regione.

L’emergenza si pone come meccanismo di accumulazione delle classi dominanti, grazie alla quale semplificando e aggirando le prassi di affidamento della gestione rifiuti fa in modo da poter affidare lo smaltimento al miglior offerente, non sulla base di una buona gestione dell’ ”emergenza”, ma sulla base della semplificazione della distribuzione dei profitti tra le classi dirigenti: politici, ditte legate alla regione e criminalità organizzata. Continua a leggere

Verso il 24 Marzo a Napoli, appello alla partecipazione organizzativa del 22 a Bellona

Ripostiamo il comunicato del Comitato cittadino Bellona Triflisco in merito all’appuntamento del 24 marzo a Napoli

VERSO IL 24 MARZO 2018 ##
Il Comitato Cittadino fa rete territoriale con i Comitati e gli attivisti della Campania
APPELLO DI PARTECIPAZIONE ALLA ASSEMBLEA ORGANIZZATIVA 
prevista per il 22/03/2018 presso la Sala Parrocchiale SS. Secondino, piazza Giovanni XXIII – Bellona CE alle ore 20,30

ASSEMBLEA TERRITORIALE : JATEVENNE!
24 Marzo 2018 – Napoli
Il Comitato Cittadino Bellona Triflisco, Mai Più ILSIDE, in rete di unione e solidarietà con tutti i Comitati Cittadini e gli attivisti a favore della tutela dell’ambiente e della salute, sostiene e partecipa alla ASSEMBLEA TERRITORIALE : Jatevenne !
Troppi gli abusi subiti dal nostro territorio, troppi gli attentati alla nostra salute, troppe le bugie e le barzellette raccontate pur di zittire le comunità attive, pensanti, coscienti e libere. Continua a leggere

Sgombero Tempo Rosso: rigettata la misura cautelare.

In data 6 marzo 2018 la camera di consiglio, riunitasi giorno primo marzo, si esprime a favore degli occupanti del CSOA Tempo Rosso. Decade così il teorema della pm Mannu, la legittimità della comunità ribelle dell’ Agro Caleno ha la meglio anche nelle aule del tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

Continua a leggere

TEMPO ROSSO, OCCUPATO IL TEATRO COMUNALE: IN 40 ANNI SOLO SPECULAZIONI, SPRECHI, ABBANDONO. NOI SIAMO L’ANTIDOTO A QUESTO DEGRADO!

Questa mattina militanti del Csoa Tempo Rosso e dei centri sociali e dei movimenti della zona, hanno occupato il Teatro Comunale che si trova nei pressi dell’area mercato di Pignataro. La struttura in realtà fu progettata circa 40 anni fa con destinazione d’uso quella del mercato coperto, vennero spesi milioni di lire e gettate migliaia di metri cubi di cemento, ma la struttura non andò mai in funzione per dei problemi di progettazione.

Sono passati gli anni e il cosiddetto mercato coperto, che intanto era diventato una cattedrale del degrado e dell’abbandono, venne magicamente trasformato in centro polivalente. Anche in questo caso spreco di soldi, lavori affidati agli amici degli amici ma il fantomatico centro polivalente non è mai entrato in funzione. Continua a leggere