SIAMO TUTTI NO TAV!!!

 

Questa mattima mentre erano in corso le operazioni di sgombero della Baita Clarea da parte delle forze dell’ordine, Luca Abbà, storico attivista No Tav salito su un traliccio dell’alta tensione per resistere allo sgombero, è caduto ferendosi gravemente. Luca ha fatto un volo di circa 20 metri e trasportato in elicottero al CTO, le sue condizioni sono apparse da subito gravissime.

 La valle RESISTE, nonostante i lavori proseguano incuranti del NO di centinaia di migliaia di persone.

Basta con la militarizzazione che difende l’affarismo e aggredisce le comunità! Siamo tutti NO-TAV!

 Con Luca nel cuore, presidio di solidarietà a Pignataro, fuori al C.S.O.A. TEMPO ROSSO con la valle che RESISTE.

Annunci