La Pasquetta Reggae, tra grigliate, teli da spiaggia e musica.

Anche quest’anno è tornata con grande successo la Pasquetta Reggae, giunta alla sua undicesima edizione, organizzata dal csoa tempo rosso. Una fiumana di gente quella che accorre da tradizione nel piccolo paese caleno, proveniente da tutta la provincia e oltre. Oltre 1000 persone immerse in quel pezzo di terra arroccato ai piedi della collina, piccolo baluardo sottratto e difeso, dal basso, alla speculazione e alla devastazione che da decenni affliggono il nostro territorio. Continua a leggere

19 e 21 aprile: Due appuntamenti di musica e politica a Sparanise e Pignataro Maggiore…

Un fine settimana all’insegna della musica e della politica, infatti tra Sparanise e Pignataro Maggiore gli appuntamenti da non perdere sono due: il 19 aprile il ritorno della 99Posse, che presenteranno il loro ultimo lavoro discografico, e il 21aprile la Pasquetta Reggae, arrivata ormai all’11 edizione.

Il 19 ascolteremo una voce unica in Italia, lucida, radicale e underground, nata nella culla dei centri sociali italiani, una strada che non hanno mai abbandonato. Il loro linguaggio, sempre molto acceso, suona persino più affilato e diretto di prima, certamente più maturo. l’appuntamento è all’area mercato di Sparanise, con apertura dei cancelli alle 21.00. Continua a leggere

Iavazzi presenta il progetto della Centrale a Biomasse in Regione. L’Agro Caleno chiede a gran voce un consiglio comunale aperto

Non era un falso allarme, dunque, quello lanciato in tempi non sospetti dai comitati ambientalisti dell’Agro Caleno. Già un anno fa era chiara a tutti l’intenzione della Iavazzi Ambiente di voler costruire una centrale a biomasse nell’area Ex Pozzi e solo i soliti politici alla “Cetto La Qualunque” facevano finta di nulla accusandoci di alimentare inutili allarmismi.

La notizia di questi giorni, infatti, non è tanto la decisione di voler costruire l’impianto – visto il finanziamento di 17milioni di euro già erogato, solo uno sprovveduto poteva non farsi due conti – ma la presentazione del progetto che, a detta dell’Amministrazione di Calvi Risorta, potrà essere finalmente vagliato da tutti in maniera più approfondita. Continua a leggere

Agro Caleno. Le comunità sequestrano dal basso l’area della Ex-Pozzi, la biomasse non passerà.

SPARANISE. Una grande giornata di dignità quella che, sabato 29 Marzo, ha visto centinaia e centinaia di persone partire in corteo da Sparanise per giungere fuori la Ex-Pozzi, sito destinato alla costruzione della centrale e luogo di sversamento di ogni tipo di rifiuto altamente pericoloso. Continua a leggere

#TARES. TUTTI COLPEVOLI DA DESTRA E SINISTRA NESSUNA SOLUZIONE

Contro crisi e disoccupazione, urge una risposta popolare Una lotta di dignità quella che ha attraversato Pignataro nelle ultime settimane.

Una lotta che ha messo a nudo l’incapacità di tutta la classe politica che, da ultimo con la vicenda della Tares, non ha tenuto nessun conto del contesto sociale (fatto di precarietà, disoccupazione e conseguente crisi economica generalizzata) in cui ci troviamo. Mentre decine e decine di persone, soffocate dalla morsa della crisi, sono scese in piazza chiedendo soluzioni concrete e reali, lo scenario che si è delineato è stato vergognoso: Blindati nelle stanze di Palazzo Scorpio o rintanati nelle loro case, i politici pignataresi non hanno saputo, né avrebbero forse potuto, dire qualcosa di sensato rispetto ad un problema chiaro, semplice, elementare. Anzi, hanno interpretato tutto come una ghiotta occasione per farsi opposizione a vicenda, con qualcuno che si è distinto per una patologica incapacità di dire cose sensate. Niente di più. Una lotta degna da un lato, quella popolare, ed il vuoto totale dall’altro, il fallimento completo della retorica populista che ha fatto la fortuna di tanti di loro. Continua a leggere